Home
Gruppi
  • Sostegno alla genitorialità
  • Area disturbi alimentari
  • Area distacchi ed altri addii
  • Area della sofferenza psichica
    La depressione ed i disturbi d’ansia sono le sofferenze psichiche più diffuse. Le persone che ne soffrono non riescono a vivere la propria vita in modo pieno e soddisfacente. Essi possono causare uno sconvolgimento della propria esistenza, costringere a lasciare il lavoro, lo studio e limitare la propria autonomia. C’è infine grande difficoltà a sottoporsi ad un trattamento per la cattiva informazione esistente e la vergogna che ancora circonda tali disturbi.
    I gruppi di AUTO MUTUO AIUTO sono una risorsa utile a migliorare la salute e la qualità della vita delle persone che ne soffrono ponendosi non in alternativa alle cure psichiatriche tradizionali ma come uno dei nodi della rete di sostegno sociale.
  • Area del sostegno a coloro che aiutano

    A) SOSTEGNO AI FAMILIARI CHE ASSISTONO GLI AMMALATI DI ALZHEIMER:
    L’Alzheimer è una patologia che oltre a distruggere l’identità della persona malata, destabilizza e disorienta i famigliari, genera ansia, angoscia e un profondo senso di impotenza. Attorno all afamiglia si crea spesso un vuoto e un grande isolamento.
    I gruppi di AUTO MUTUO AIUTO sostengono e accompagnano i famigliari nel percorso di cura, anche fornendo informazioni e strategie da adottare per far fronte alle difficoltà e ai problemi che si presentano quotidianamente.

    B) SOSTEGNO AI FAMILIARI CHE ASSISTONO IN CASA UN FAMILIARE NON AUTOSUFFICIENTE:
    E' una condizione che non scegli, a volte ti capita all'improvviso e può sconvolgerti l'esistenza. Qualsiasi malattia cronica, degenerativa, un evento traumatico invalidante, etc.. coinvolgono non soltanto la persona che ne è colpita ma, in modo totale, anche tutti coloro che sono in relazione con essa. Molto spesso però ad un solo fanigliare viene richiesto di occuparsi della cura della persona malata e non autosufficiente.
    Poter curare un malato al proprio domicilio comporta necessariamente un aumento di carico e di responsabilità che gravano sulla persona, la quale può sentirsi impreparata e spaventata ad assumere tale ruolo di caregiver (persona che cura).
    Il ripristino di relazioni significative aiuta a migliorare le comunicazione e a ripristinare le relazioni nella propria rete sociale.

Iscriviti alla Newsletter AMA Pinerolo per essere informato sulle attività dell'Associazione.

> ISCRIVITI